avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

mercoledì 1 febbraio 2017

Castagnole di carnevale ripiene di crema

400 farina doppio zero ( più un extra in corso d opera). 220 di patate lesse. 2 tuorli. 2 cucchiai e mezzo di zucchero. 50 di burro molto morbido. 20 di lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida . 1 pizzico di sale. Scorza grattugiata di agrume.
Impastare tutto, aggiungendo un extra di farina , poca alla volta ,se l impasto è troppo appiccicoso.  Far lievitare la massa coperta . AL raddoppio, rovesciare la massa su piano infarinato e formare un grosso filone. Tagliare delle fette e da ogni fetta tagliare dei tocchetti e appallottolarli un po'. Versare della farina su una tovaglia e poggiarvi sopra , man mano, le palline. Far lievitare nuovamente.  Friggere in abbondante olio di semi non troppo caldo, avendo cura di far colorire entrambi i lati. Colare su carta e poi trasferire, man mano, dentro un vassoio colmo di zucchero semolato. Al termine, forare ogni pallina con il manico di un cucchiaio di legno e riempire di crema tramite sacca da pasticciere. Si tengono a temperatura ambiente e non in frigo.