avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

venerdì 31 ottobre 2008

Biscotti di frolla Halloween









Ingredienti: pasta frolla  , decorazioni di glassa (zucchero a velo, limone, coloranti alimentari)

martedì 28 ottobre 2008

Occhi di bue





Ingredienti: pasta frolla, marmellata di mele, zucchero a velo.

sabato 25 ottobre 2008

lunedì 20 ottobre 2008

Arancini




Ingredienti: riso, piselli, zafferano, formaggio, sale pepe, sugo di pomodoro e carne, besciamella.

sabato 18 ottobre 2008

Bombe alla crema


Ingredienti: 350 gr di  farina 00 , 35 g burro, 35 g zucchero, mezzo cucchiaino di sale, mezza bustina vanillina, un uovo, latte tiepido q.b., 20 g lievito di birra
Per la farcia, crema pasticciera
Procedimento: impastare gli ingredienti aggiungendo poco latte alla volta. Far lievitare la massa intera in una ciotola coperta con un canovaccio umido, per circa 3 ore. Trascorso questo tempo, modellare la pasta a mo' di filone e ricavarne dei pezzi uguali da trasformare in bastoncini. I bastoncini vanno avvolti lungo il cannello che si usa per formare i cannoli. Quindi si lasciano in posa per altre due ore, sempre con un panno umido sopra. Trascorsa questa seconda lievitazione, i cannoli risulteranno molto gonfi e pronti per essere fritti. Friggere in abbondante olio di arachide, poi colare l'unto e quindi passarli, ancora caldi, sullo zucchero semolato. Una volta freddi si possono farcire con la crema.

lunedì 13 ottobre 2008

Lasagne paglia e fieno








Ingredienti: lasagne fatte in casa con spinaci, acqua, farina, sale e olio, uova. Per il ripieno: ragù alla bolognese, formaggio filante, besciamella.

giovedì 9 ottobre 2008

Crepe di farina di ceci e frittelle di farina di ceci








Ingredienti: farina di ceci biologica, sale himalayano, pepe nero, acqua minerale, prezzemolo, olio d'oliva.
Procedimento: qui non ci sono dosi perchè è secondo "quanto basta". Si prende una buona farina di ceci, io uso quella biologica, e si mettono delle cucchiaiate in una terrina, aggiungendo acqua minerale quanto basta per raggiungere un composto "pastelloso", cioè non troppo liquido nè troppo solido. E' necessario schiacciare bene tutti i grumetti che si formano (si potrebbe anche usare un frullatore a immersione, se si preparano grandi quantità). Si aggiunge un po' di sale (io uso quello himalayano, che ha un potere di sapidità maggiore), del pepe nero, del prezzemolo tagliato finemente. Si mescola il tutto e si fa riposare per dare modo agli ingredienti di amalgamarsi tra loro (tempo mezz'ora o più). Si scalda dell'olio d'oliva in una padella e si mette una cucchiaiata di pastella sul fondo della padella ben calda, facendo girare la padella, come si fa per le crepes. Poi si rivolta la crepe e si fa cuocere dall'altro lato. A cottura ultimata si dà una spolverata di sale e pepe e si possono mangiare anche con una farcia sopra.
Se si preferiscono le frittelle, invece bisogna usare olio di girasole e scaldarlo in una padella profonda. Quando l'olio è molto caldo si versano delle cucchiate del composto.

martedì 7 ottobre 2008

Quadrotti rustici di sfoglia





Ingredienti: pasta sfoglia, formaggio tipo provoletta, salame, prosciutto, latte, sale.
Procedimento: sulla pasta sfoglia aperta si dispongono gli ingredienti per la farcia, che possono variare a seconda dei propri gusti. La farcia si ricopre con un altro strato di pasta sfoglia e poi si spennella con pochissimo latte. A questo punto si tagliano i quadrotti con il tagliapasta, ma non bisogna staccarli. Bisogna stare attenti ad incidere profondamente. E' preferibile farcire la sfoglia direttamente sulla cartaforno in dotazione e sulla teglia che si userà. Infornare secondo istruzioni della pasta sfoglia (io uso il ventilato). In pochi minuti sono pronti e potrete farne di tanti gusti!

Salame di cioccolato





Ingredienti: biscotti secchi, cacao amaro, liquore, zucchero, burro, mandorle, gocce di cioccolato.
Procedimento: anche qui non ho indicato le quantità perchè è tutto "q.b." (quanto basta). Prendete qualsiasi tipo di biscotto secco che vi sia avanzato e frullatelo, ma tenete da parte qualche biscotto spezzato a mano. A questo punto prendete una grossa noce di burro e aggiungetela ai biscotti frullati, usando sempre il frullatore o il mixer, unite qualche cucchiaio di liquore (quantità a gusto), del cacao amaro, delle mandorle e delle gocce di cioccolato. Frullate il tutto fino ad amalgamare e fate un piccolo test: prendere un po' di impasto e cercate di compattarlo con le dita, se è troppo "separato" ci vuole altro burro. Potete anche aggiustare di zucchero e quant'altro. Una volta pronto, prelevate il composto e stendetelo su carta forno a formare una striscia spessa, dentro la quale porrete qualche pezzetto di biscotto. Con l'aiuto della carta forno (qundi senza toccare l'impasto direttamente) formate un salamino. Chiudetelo dentro la carta e mettete in frigo a riposare. Quando sarà diventato solido, potrete spolverarlo abbondantemente di zucchero a velo (che liscerete anche con le mani per togliere l'eccesso) e legarlo come un vero salame!
Come vedete non ho usato uova ; ))

venerdì 3 ottobre 2008

Torta Impero sezione





Ingredienti: pandispagna, panna, mascarpone, cacao, zucchero, cioccolato bianco, bagna al succo di frutta. Decorazioni in panna montata.

Torta cassata






Ingredienti: pandispagna, ricotta vaccina, zucchero a velo, maraschino, gocce di cioccolato, frutta candita. Decorazioni in pasta di zucchero.

Torta romantica di rose






Ingredienti: pandispagna, farcia alla ricotta e panna con gocce di cioccolato, bagna al vermouth, zucchero a velo, tuorli d'uovo. Decorazioni in pasta di zucchero.