avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

giovedì 14 dicembre 2017

Frittelline di pesce

Ingredienti: merluzzo con patate, capperi e prezzemolo (già cotto). Uova, farina e pepe qb.
Procedimento: spezzettare il pesce cotto e versarlo in una ciotola, aggiungere uovo e farina q.b. per raggiungere una buona consistenza che non scivoli dal cucchiaio, aggiustare di pepe. Non occorre aggiungere sale.
Mescolare e friggere a cucchiaiate in olio basso.
Servire calde o fredde con l aggiunta di salse.

Biscotti nascondini




Pizzette morbide






Ingredienti: classico impasto pizza, con la differenza che vengono cotte a 180 gradi.

mercoledì 13 dicembre 2017

Croccante di mandorle e croccante di arachidi




Ingredienti: 200gr di mandorle o arachidi e 100gr di zucchero.
Procedimento: riscaldare a 150 gradi la frutta secca in forno per 5 minuti. Nel frattempo versare lo zucchero in un pentolino su fiamma media e aspettare finché lo zucchero non diventa liquido e giallo. A questo punto, spegnere la fiamma e versarvi dentro la frutta secca mescolando rapidamente.  Infine, disporre il tutto su carta forno bagnata con olio di semi e livellare con l aiuto di un altro foglio di carta forno. A raffreddamento avvenuto, tagliare.

mercoledì 18 ottobre 2017

Frittelle di verdure

 Frittelle di zucchine

 Frittelle di cicoria e zucchine

martedì 17 ottobre 2017

Quiche lorraine









Ingredienti: 250gr farina 00, 125 gr. Di burro, 60 gr di acqua, 8 gr sale. Farina extra per asciugare l impasto.
Farcia: 2 zucchine, 2 carote, 1 patata, 1 cipolla piccola. Per la miscela liquida: 1 panna da cucina piccola, mezzo bicchiere di latte, 2 uova, sale/pepe e formaggio pecorino grattugiato a piacere, un po' di formaggio tipo provoletta tagliato piccolissimo.

martedì 3 ottobre 2017

Panini supersoffici ai fiocchi di latte



Ingredienti: 200 gr di fiocchi di latte , 1 uovo, 2 cucchiai di zucchero, 2 cucchiaini di sale, una punta di cucchiaino di bicarbonato, 100 ml di acqua tiepida, 12 gr di lievito di birra, 350 gr di farina 00.
Impastare il tutto a lungo , fino ad ottenere una pasta liscia.  Porre a lievitare coperta l intera massa. Al raddoppio, fare i panini e lievitare. Spennellare con tuorlo d uovo e cospargere di semi per panificazione, prima di Infornare a 180 per 20 min.

martedì 9 maggio 2017

Torta macedonia



Focaccia slim con patate, cipolle e acciughe



Focaccia slim con patate e cipolle
1,700 kg di farina, due parti di farina O e una parte di farina OO, 1 lt di acqua, 50 gr di sale, 1 cucchiaio di zucchero semolato, 1 cucchiaio di miele, 4 gr di lievito di birra in cubetto, una grossa noce di strutto
Impastare il tutto, avendo cura di aggiungere il sale solamente dopo aver formato l impasto.
Fare lievitare la massa fino al raddoppio.
Poi dividere la massa in panetti e far lievitare fino al raddoppio. Quindi stendere ogni panetto  molto sottile con il mattarello e farcire con fettine sottili di cipolla e fettine sottili di patate, origano, sale, pepe, rosmarino e pezzetti piccolissimi di pecorino indurito.
Infornare con temperatura alta.

mercoledì 26 aprile 2017

Torta di mandorle al limone

Ingredienti: 3 uova, 200gr farina 00, 200gr farina di mandorle, 80 gr succo di limone, 40 gr limoncello, 275 di zucchero, 120 gr di olio di semi di girasole, 1 pizzico di sale, 1 bustina di lievito per dolci, la scorza grattugiata di un grosso limone.
Per la bagna: limoncello e acqua in parti uguali.
Per la glassa: limoncello e zucchero a velo q.b. Scorza di limone per decorare.

Procedimento: montare le uova con lo zucchero e versarvi dentro , alternando, sia l olio che le farine già miscelate con il lievito e il sale e sia il liquore e il succo. Infine unire anche la scorza. Oliare uno stampo leggermente e spolverarlo con farina di mandorle.  Versare l impasto e infornare a 180 preriscaldato per circa 50 min. Fare la prova stecchino prima di sfornare.
Raffreddare in frigo prima di togliere dallo stampo.
Tagliare in sezione e bagnare il lato inferiore con la bagna precedente preparata. Chiudere e glassare. Decorare e porre in frigo ad assestare per almeno un'ora.




mercoledì 5 aprile 2017

Cestini di sfoglia con zucchine e edamer





Ingredienti: un rettangolo di pasta sfoglia, un uovo, parmigiano grattugiato, sale/pepe qb, una zucchina tagliata a rondelle sottilissime, formaggio edamer tagliato a strisce.
Occorrente: una teglia da muffin, una ciotolina per  sbattere l uovo, un pennello.
Procedimento: tagliare la sfoglia a strisce tutte uguali. Io ne ho tagliate 5.
Spennellare ogni striscia con uovo mescolato a parmigiano, sale e pepe. Disporre le fettine di zucchina su una metà  della striscia e le fettine di edamer sopra.  Ripiegare verso l'alto, cosicché le fettine di zucchine spunteranno fuori dal bordo. Sigillare gli estremi della striscia e arrotolarla come una girella. Mettere ogni rotolino dentro lo stampo. Dare una spolverata di sale e pepe e infornare a 180 fino a doratura. Gustare caldi, preferibilmente.  Buonissimi!

Torta invisibile alle mele

Ingredienti: 3 grosse mele tagliate a fettine sottilissime, 2 uova,70 gr di farina 00, 20 gr di burro sciolto, mezza bustina di lievito per dolci vanigliato, 50 gr di zucchero più un piccolo extra, la scorza di un grosso limone grattugiata, una bustina di vanillina o corrispondenti, 100 ml di latte tiepido.
Occorrente: uno stampo da 18, carta forno, frusta (a mano o elettrica) , una ciotola.
Forno a 180 per circa 40' da verificare.
Procedimento: sbattere le uova con lo zucchero , la vaniglia e la scorza, aggiungere la farina setacciata con il lievito, il burro e il latte. Unire le mele. Mescokare bene e versare in uno stampo rivestito di carta forno. Versare sulla superficie una spolverata di zucchero di canna. Infornare.

mercoledì 15 marzo 2017

Coppa tiramisù al curd di caffè variegato al cacao



Ingredienti: per il curd di caffè - Una tazzina piena di caffe amaro, 2 uova intere,40gr di burro a pezzetti ,80 gr di zucchero,1 cucchiaio di fecola. 1cucchiaio di cacao amaro.
Sciogliere a bagnomaria il burro
Montare uova e zucchero e unirvi il caffè. 
Aggiungere fecola.
Sbattere ed unire al burro sciolto. Fare addensare sul fuoco.  Quando la crema sarà pronta, aggiungere il cacao mescolando bene e porla in frigo, coperta da carta forno a contatto.
Inoltre: bagna al caffè- caffè , acqua e rum q.b.
Savoiardi e amaretti.
Inzuppare i savoiardi nella bagna e disporli nei bicchieri. Ricoprire con la crema fino ad un cm sotto il bordo. Sbriciolare due amaretti sulla superficie. Porre in frigo fino al momento di servire.

mercoledì 1 marzo 2017

Torta di carote con farina di riso

Ingredienti: 3 uova, 130 gr di zucchero, 1 bustina di vanillina, mezza bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale, 250 gr di farina di riso, 250 gr di carote grattugiate, 150 gr di olio di semi.
Procedimento: sbattere le uova con lo zucchero e la vanillina , unire la purea di carote e mescolare, quindi aggiungere la farina alternandola con l olio, infine aggiungere il lievito setacciato. Imburrare e infarinare uno stampo preferibilmente da plumcake. Infornare a 180 preriscaldato per circa 40'.

Torta speciale al caffè

Ingredienti: un bicchiere di caffè amaro, 250 gr di farina di riso, 2 uova, 100 gr di zucchero, una bustina di vanillina, un pizzico di sale, mezza bustina di lievito per dolci, 100 gr di olio di semi e farina integrale q.b., gocce di cioccolato fondente q.b.
Procedimento: sbattere le uova con lo zucchero e la vanillina  e poi alternare le farine e i liquidi, sempre mescolando. Da ultimo inserire il lievito setacciato e le gocce di cioccolato . Imburrare e infarinare uno stampo preferibilmente a ciambella .Infornare a 180 preriscaldato, per circa 40'.

mercoledì 1 febbraio 2017

Castagnole di carnevale ripiene di crema

400 farina doppio zero ( più un extra in corso d opera). 220 di patate lesse. 2 tuorli. 2 cucchiai e mezzo di zucchero. 50 di burro molto morbido. 20 di lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida . 1 pizzico di sale. Scorza grattugiata di agrume.
Impastare tutto, aggiungendo un extra di farina , poca alla volta ,se l impasto è troppo appiccicoso.  Far lievitare la massa coperta . AL raddoppio, rovesciare la massa su piano infarinato e formare un grosso filone. Tagliare delle fette e da ogni fetta tagliare dei tocchetti e appallottolarli un po'. Versare della farina su una tovaglia e poggiarvi sopra , man mano, le palline. Far lievitare nuovamente.  Friggere in abbondante olio di semi non troppo caldo, avendo cura di far colorire entrambi i lati. Colare su carta e poi trasferire, man mano, dentro un vassoio colmo di zucchero semolato. Al termine, forare ogni pallina con il manico di un cucchiaio di legno e riempire di crema tramite sacca da pasticciere. Si tengono a temperatura ambiente e non in frigo.



mercoledì 11 gennaio 2017

Quiche lorraine


Ingredienti: per la pasta brisée di Luca Montersino occorrono
 Farina 00: 250 g
Burro : 125 g
Acqua : 60 g
Sale : 7 g
Per la farcia occorrono 
2 zucchini 
1/2 cipolla
2 carote 
1 uovo
1 bricco di panna da cucina 
1 bicchiere scarso di latte
1 pezzo di emmenthal grattugiato
Sale e pepe
Procedimento: impastare la brisee, porla a riposare in frigo per mezz'ora. 
Tagliare le verdure e saltare in padella con poco olio e sale. Preparare la miscela di panna, uovo, latte, formaggio, sale e pepe, ben sbattuti.
Rivestire uno stampo da crostata con la brisee e cuocere il guscio in bianco a 180 gradi. Poi versare le verdure sul fondo della crostata e infornare nuovamente  e con l aiuto di una brocca versare la miscela liquida sopra le verdure. Continuare la cottura fino a che il liquido non si rassoda.

Chiacchiere due ingredienti

Ingredienti: Chiacchiere "due ingredienti". Mai mangiato più croccanti, leggere e asciutte.
150 di farina doppio zero più extra per spolvero
90 ml di latte intero
1 cucchiaio colmo di zucchero semolato.
Zucchero a velo per finire
Olio di semi di girasole per friggere.
Macchina stendipasta in posizione 1 e poi 6
Miscelare la farina e il latte (intero).
Fare un panetto che non si appiccica alle mani, ma solo leggermente umido. Far riposare la pasta coperta per 20min minimo ( se c è freddo non è necessario il frigo).
Al momento di stendere, spolverare la pasta con poca farina  e passarla al rullo, rispolverando leggermente ad ogni passaggio. La pasta deve restare sempre un tantino appiccicosa.
Poggiare le strisce su una tovaglia e tagliare a losanghe. In frittura non si colorano granché perché non c è uovo e non c è  zucchero...
Colare su carta rapidamente  (eventuale unto permetterà migliore presa dello zucchero velato) e trasferire su un vassoio , spolverizzando di velo man mano che si colano.
Con queste dosi ho ottenuto due strisce di circa  40 cm ciascuna, per un totale di un vassoio di chiacchiere.