avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

mercoledì 16 novembre 2016

venerdì 11 novembre 2016

Frittelle di polenta



Ingredienti: farina per polenta istantanea e farina doppio zero in parti uguali, sale, pepe, pecorino, prezzemolo a piacere, latte q.b. per ottenere un prodotto lavorabile a palline, che poi verranno schiacciate sul palmo della mano e fritte in olio basso. Dopo averle colate, cospargerle con un altro po'di sale. Servire calde o fredde.

giovedì 3 novembre 2016

Frittelle di mais


Una scatola di mais da 300gr (sgocciolato
 285). Due uova, Due cucchiaiate colme di farina doppiozero. Un cucchiaino abbondante di paprika  dolce(facoltativo). Un cucchiaio di parmigiano, sale.
Impastare gli ingredienti tranne il mais.  Unire il mais e mescolare. Friggere a cucchiaiate piccole facendo scivolare nell olio bollente. Scolare. Salare.


Torta di banane



ingredienti: 3 uova,200 g di farina doppio zero,190 g di zucchero,100 g di burro,50 g di latte,3 banane,1 succo e scorza di limone, 1 cucchiaio di cannella,1/2 bustina di lievito per dolci . 
Procedimento :  sbattere i tuorli con lo zucchero e montare le chiare a neve. Fondere il burro. Tagliare le banane a fettine e irrorarle col succo di limone e con la cannella . Aggiungere alle uova sbattute la farina setacciata ( a cui bisogna miscelare il lievito e la scorza grattugiata) , alternandola con il latte e il burro fuso. Infine incorporare le  chiare montate senza smontare il composto. Preparare uno stampo con carta forno. Versare il composto e disporre sulla superficie tutte  le fettine di banana fino a coprirla interamente .  Infornare a 170 per circa 50minuti (fare prova stecchino) . 

mercoledì 2 novembre 2016

Simil Bounty al cocco



Tiramisù al limone



Panini morbidi alle olive


Zuppa inglese

Ingredienti : biscotti secchi, crema pasticciera, bagna al rum , gocce di cioccolato e noccioline tritate .  Procedimento : disporre i biscotti su una pirofila, dopo averli inzuppati in una bagna fatta con acqua, zucchero e rum a piacere. Versarvi sopra la crema ancora calda, guarnire con noccioline tritate e gocce di cioccolato .

Torta girella

Torta con tecnica girella. Farcita con crema pasticciera , bagna al rum e decorazione in panna al cioccolato e frutta.

Frittelle di cavolfiore alla messinese



Ingredienti: 600 gr di cavolfiore cotto al dente in acqua salata, 2 uova piccole, pecorino grattugiato a piacere, 5 cucchiai di farina, pepe q.b. Olio evo per friggere.
Procedimento: mettere il cavolfiore in una ciotola e schiacciarlo grossolanamente.  Aggiungere gli altri ingredienti e mescolare. Il composto dovrà essere tale da poter formare delle quenelle morbide ma non gocciolanti. In una padella antiaderente molto calda versare poco olio evo (circa tre giri). Formare le quenelle e cuocere su fuoco moderato, avendo cura di girarle non appena si forma la crosticina.  Se avrete messo la giusta quantità di olio nella padella non ve ne resterà traccia. Colare le frittelle su carta paglia e gustare calde o fredde.  Aggiungere il sale, se si vuole, solo a cottura ultimata.

Crostata di patate


Ricetta: per la crostata occorrono 500 gr di patate bollite, 1 uovo, 30 gr di burro morbido, 50 gr di parmigiano o pecorino, 50 gr di farina 00, noce moscata q.b. e sale.
Per la farcia occorre della pancetta , dei funghi trifolati e del formaggio asciutto tipo tuma o primo sale.
Procedimento: imburrare e infarinare uno stampo di crostata del tipo ad espulsione o furbo. Mescolare gli ingredienti della base, avendo cura di amalgamare bene il burro. Poggiare l impasto di patate premendo bene. Cuocere la base a 180 gradi per circa 30' . Quindi sfornare, farcire e reinfornare finché non risulterà ben dorata.

Focaccia messinese




Ricetta nella sezione "pane e pizze"

Rame di Napoli (dolce catanese)


Ricetta: 500 farina00, 100 gr di margarina, 1 bustina di lievito oppure 15 gr di ammoniaca , 200 gr di zucchero , 400 gr di latte, 100 gr. cacao, scorza di arancia o limone, 7 chiodi di garofano triturati, 2 cucchiai di miele , 1 pizzico di cannella. Per la glassa : 120 gr di margarina, 300 gr di cioccolato fondente, granella di pistacchio.
Procedimento: sciogliere la margarina a bagnomaria. In una terrina unire  tutti gli altri ingredienti ( farina e cacao setacciati) tranne il latte e mescolarli. Aggiungere a poco a poco la margarina e il latte. Formare un impasto liscio. Preparare una placca rivestita di carta forno;  versarvi sopra il composto a piccole cucchiaiate perfettamente rotonde oppure ovali. Infornare preriscaldato a 180 finché a superficie non sia appena asciutta .  Far raffreddare perfettamente e gassare.
Per la glassa , sciogliere a bagnomaria burro e cioccolato. Spargere la polvere  di pistacchio  caldo.