avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

domenica 14 settembre 2008

Rigatoni al forno



Ingredienti: pasta tipo rigatoni, sugo di pomodoro, polpette schiacciate, piselli, uova sode, prosciutto cotto, formaggio a pasta filata, pecorino.
Questo piatto si realizza con gli avanzi del polpettone o polpette al sugo.

sabato 13 settembre 2008

venerdì 12 settembre 2008

Fegato alla veneziana
"Veneto"
Ingredienti: fegato di vitello, cipolle, aceto, sale e pepe.

Polpettone di carne al sugo





Ingredienti: salsa di pomodoro (aglio, olio extrav. d'oliva, sale e pepe, basilico), carne tritata (condita con uovo, pecorino, sale e pepe, prezzemolo); ripieno di uovo sodo, mortadella, formaggio a pasta filante.

domenica 7 settembre 2008

Torta al cioccolato




Margherite di ricotta e spinaci in sugo di maiale



Ingredienti: per la pasta occorre farina di semola rimacinata e acqua, pochissimo sale e pochissimo olio. Per il ripieno : ricotta di pecora, spinaci lessati, noce moscata, sale e pepe, tuorlo d'uovo, parmigiano grattugiato. Per il sugo: carne di maiale, cipolla, pomodori pelati, olio, sale e pepe.
Per prima cosa si prepara il sugo e poi la pasta.
Per la la pasta: Io non uso uova, ma semplicemente farina, un po' di sale, un po' di olio d'oliva e acqua q.b. Dopo aver impastato gli ingredienti lascio riposare la pasta per una mezz'ora e poi la stendo, infarinandola ulteriormente, se necessario. Preparo il ripieno: lesso leggermente gli spinaci e poi li asciugo molto bene, quindi li trito a coltello. Ad una certa quantità di ricotta, q.b., aggiungo un tuorlo d'uovo, del sale e pepe, un po' di noce moscata e del parmigiano grattuggiato, infine unisco ricotta e spinaci, poi metto in frigo a riposare per il tempo necessario a fare risolidificare il composto.
Nel frattempo taglio i dischetti di pasta e , quando la farcia è ben fredda, ripongo al centro di ogni dischetto un cucchiaino di ricotta condita. Copro con un altro dischetto di pasta e sigillo con le mani. Se la pasta è troppo asciutta la spennello con dell'albume sbattuto.
Metto molta acqua salata in una pentola molto capiente, fino al bollore, e poi cuocio le margherite di pasta, controllando la cottura assaggiando (non vale la regola di quando vengono a galla, perchè non è pasta all'uovo). Con una schiumarola raccolgo le margherite cotte e le deposito su uno strofinaccio pulitissimo, affinchè perdano l'acqua in eccesso, quindi le prelevo e le metto nei piatti, ricoprendole con il sugo e con una spolverata di formaggio (parmigiano o pecorino).
Se avanzano delle margherite, le metto in teglia insieme al sugo, spolvero di parmigiano e le cucino, successivamente, al forno.

giovedì 4 settembre 2008

Sedani al macco di piselli


Ingredienti:
pasta, cipolla, piselli secchi, sale e pepe, olio extraverg. d'oliva, brodo vegetale.

martedì 2 settembre 2008

Spaghetti alla carrettera


Ingredienti:
spaghetti, pomodorini pachino, basilico, aglio, olio extraverg. d'oliva, sale e pepe.

Medaglione di patate


Ingredienti:
Patate, pancetta, parmigiano, sale e pepe.

Fagottini di carne



Ingredienti: carne tipo spezzatino magro o filetto, patate, cipolle, sale e pepe, pasta sfoglia.
Procedimento: tagliare a dadini molto piccoli una patata e una cipolla e stufare in padella con sale e pepe q.b. Aggiungervi la carne tagliata a dadini altrettanto piccoli e poi sfumare con poco vino, alzando la fiamma. Mettere da parte e srotolare una confezione di pasta sfoglia. Ritagliare delle formine rotonde sulla pasta sfoglia e porre al centro un po' del condimento preparato; richiudere a mezza luna e lucidare con tuorlo d'uovo sbattuto e salato.
Infornare secondo le istruzioni presenti sulla confezione di pasta sfoglia. Si mangiano caldi.