avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

domenica 18 gennaio 2009

Torta deliziosa all'arancia





Questa torta è veramente deliziosa e come sapore ricorda molto la “Fiesta Ferrero”.
LA RICETTA!
Ingredienti: pan di spagna, bagna al liquore all'arancia, crema all'arancia, cioccolato all'arancia.
Inserisco, adesso, tutti gli ingredienti di ciascun componente.
Per il pan di spagna ho usato: 6 uova intere, 150 gr. Di zucchero semolato e 150 gr. Di farina 00, più la scorza grattugiata di un'arancia di Sicilia (profumatissima e non trattata, ovviamente).
Per la crema ho usato: 250 gr di acqua (non di rubinetto) bollita con la scorza di un' intera arancia; 250 gr. Di succo d'arancia filtrato; 6 rossi d'uovo, 200 gr. Di zucchero, 50 gr. Di amido e mezza fialetta di vaniglia.
Per la bagna: 50% di liquore orange (o altro tipo vermouth bianco) e 50% di acqua (non di rubinetto) più zucchero q.b.
Per la glassa al cioccolato: 300 gr. Di cioccolato fondente al 50%, una grossa noce di burro, la scorza grattuggiata di una grossa arancia.
Procedimento: ho preparato la crema bollendo l'acqua con la scorza d'arancia. A parte, ho montato tuorli e zucchero , poi ho aggiunto la scorza grattuggiata di un'altra arancia e l'amido, sbattendo con la frusta elettrica e versando, piano piano, l'acqua bollita(privata della scorza) e il succo d'arancia filtrato. Quindi ho messo tutto a restringere, sul fuoco al minimo. Verso la fine ho aggiunto la vaniglia in fiala. Ho messo da parte a raffreddare, coprendo con pellicola a contatto.
Ho preparato il pan di spagna e da freddo l'ho tagliato in due e bagnato abbondantemente con la bagna al liquore (direttamente sul piatto da portata). Ho farcito il pandispagna, pareggiando eventuali fuoriuscite di crema (spalmandole sui laterali).
Ho messo al microonde, potenza 450, il cioccolato con il burro e la scorza grattuggiata di un'arancia. Dopo un minuto ho girato un po' il composto e poi l'ho rimesso dentro, continuando a girare di quando in quando, fino a completa formazione della crema. Quindi ho spatolato la glassa di cioccolato sulla torta. Una volta raffreddatasi, ho fatto le decorazioni con le fette di arancia e con la glassa (zucchero a velo, albume).


1 commento:

tatesal ha detto...

Hımmmmmmm,,,pasta eccelente,ampio bello.