avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

lunedì 12 ottobre 2009

Pollo al sale




Ingredienti: un bustone grosso di pollo (almeno di 2 kg), circa 3/4 kg di sale grosso, odori/spezie
Preparare una teglia molto profonda (si consiglia il "cuocipollo", ovvero teglia apposita) e cospargerla di sale grosso, in modo che il pollo non stia a contatto con il fondo. Introdurre nel bustone di pollo aromi e spezie a piacere, come limone, alloro, salvia, pepe etc...
Chiudere il pollo con spago da cucina, perchè se rimane anche una piccola apertura il sale penetra e rovina il prodotto finale.
Versare sul pollo tanto sale grosso quanto basta a ricoprirlo e utilizzare un po' d'acqua per compattare il sale. Il pollo dovrà essere letteralmente coperto dal sale.
Infornare, preriscaldato, a 180/200° fino ad avvenuto indurimento del sale ed eventuale leggera coloratura ambrata (Il tempo di cottura per un pollo di circa 2 kg. è di 2 ore/2 e mezza). Sfornare ed aspettare qualche attimo che i succhi interni si ridistribuiscano. Rompere la crosta con un martelletto. Fare estrema attenzione nel prelevare i grossi pezzi di sale, per evitare di asportare la pelle del pollo.
Delizioso, dietetico (tutto il grasso del pollo finisce nel sale) e...per niente salato!
Un consiglio: quando dovete pulire la pentola non usate acqua, ma semplicemente cercate di rompere il sale e di sollevarlo a pezzi grossi.

Nessun commento: