avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

sabato 8 dicembre 2012

Melanzane, zucchine e peperoni sott'olio




Ingredienti: melanzane, zucchine, peperoni , olio d'oliva, alloro, aglio, peperoncino, origano. Sale grosso.
Il procedimento è uguale per tutti e tre gli ortaggi: si lavano, si asciugano e si mondano, poi si tagliano a strisce. Per quanto riguarda le zucchine, bisogna eliminare la polpa coi semi e prelevare solo la polpa attaccata alla buccia. Gli ortaggi vanno poi sistemati dentro un colapasta e cosparsi di sale grosso, quindi messi a colare. Le melanzane devono colare per 24 h, i peperoni  e le zucchine possono colare molto meno, dalle 12 alle 4 h. Trascorso questo periodo, gli ortaggi vanno strizzati avvolgendoli dentro un capiente strofinaccio pulito. Quindi, vanno immersi nell'aceto. Il tempo di immersione varia da mezz'ora per le melanzane a 15 minuti per zucchine e peperoni. Trascorso questo tempo, le melanzane vanno di nuovo strizzate dentro uno strofinaccio pulito e asciutto, mentre le zucchine e i peperoni possono essere semplicemente colati lasciandoli a perdere il liquido per pochi minuti dentro al colapasta. Poi si procede ad invasare, dentro vasetti sterilizzati opportunamente (bollitura per almeno 15 minuti). Per invasare, si pone innanzitutto una piccola parte di ortaggi sul fondo e poi si alternano strati di aglio, alloro e peperoncino. Per le melanzane si può aggiungere un po' di origano, meglio se in rametti. Quindi si versa l'olio, avendo cura di infilare un coltello lungo le pareti del vasetto, per consentire al liquido di fluire e far salire l'aria. Coprire il prodotto completamente con l'olio e tappare. Capovolgere i vasetti per 15 minuti, poi rigirarli e conservarli al buio. Per gustare il prodotto: un mese minimo per le melanzane, 15 gg minimo per le zucchine e  2 gg minimo per i peperoni.

Nessun commento: