avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

giovedì 10 aprile 2014

Biscotti di frolla scozzese



Sempre dal blog di Mariabianca ho preso questa ricetta che è VERAMENTE deliziosa, se volete vedere la ricetta originale guardate qua

Ingredienti: 250 gr di farina doppio zero, 125 gr di farina di riso, 250 gr di burro morbido, 125 gr di zucchero, 1 cucchiaio di latte, un pizzico di sale, un cucchiaio di vaniglia fatta in casa (oppure poche gocce di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina), zucchero per decorare.
Procedimento: in una ciotola capiente raccogliere tutti gli ingredienti secchi e mescolarli bene, quindi unire gli ingredienti umidi. Compattare il tutto in un grosso filone. Grosso come una soppressata, diciamo così. Porre il filone su un vassoio, coprire con pellicola o mettere dentro una busta gelo. Porre in frigo per minimo mezz'ora. Preriscaldare il forno a 170° (temperatura per il MIO forno, ma voi cuocete alla vostra temperatura da frolla abituale). Riprendere il filone dal frigo e tagliare tante rondelle tutte uguali, spesse un cm. Passare le fette, da un lato solo, sullo zucchero semolato. Infornare per circa 30'. Temperatura e tempo sono solo indicativi! I biscotti non si doreranno particolarmente perchè non sono presenti uova e resteranno bianchi (il loro colore giusto, come vuole frolla inglese, o scozzese :-)

4 commenti:

Mariabianca ha detto...

Anche tu sai cucinare bene ,brava!!!!!!

Miriam Guidaldi ha detto...

Grazie , Mariabianca :-)

Anonimo ha detto...

Dell aspetto saranno buonissimi,anch'io non vorrei super cucinare come te

Miriam Guidaldi ha detto...

Ahahah. Iolanda anche sei anonima sei riconoscibilissima :-)