avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

venerdì 25 dicembre 2009

La scacciata (tipica catanese)

La cena di Natale tipica catanese




LE SCACCIATE!


Scacciata con salsiccia e scacciata con cavolfiore
La scacciata di cavolfiore si farcisce con cavolfiore "affogato", tuma e olive nere, mentre quella con salsiccia si condisce con salsiccia, tuma, pomodoro e patate.
Scacciata con cavolfiore: si versa un po' d'olio d'oliva in una padella antiaderente calda e poi vi si aggiunge il cavolfiore tagliato a cimette. Si lascia cuocere a fuoco moderato, con coperchio, per circa dieci minuti. Si aggiunge il vino rosso nella misura di circa un bicchiere, sale e pepe e poi si fa stufare, sempre con il coperchio, per altri dieci minuti o comunque fino a cottura.
Quindi si fa raffreddare e si sparge su un disco di pasta pizza, unitamente a qualche oliva nera denocciolata. A questo punto si aggiungono, a raggiera, triangoli di tuma e si copre con un altro disco di pasta pizza. Sigillare insieme i due dischi di pasta e oliare la superficie. Infornare in forno preriscaldato a 220°.
Scacciata con salsiccia: oliare una padella antiaderente calda, con olio d'oliva, versare della cipolla affettata, aggiungervi poca acqua e cuocere a fuoco moderato con il coperchio. Mescolare, di quando in quando. Unire la salsiccia privata della pelle e continuare a cuocere, sempre coperto, per circa 10 minuti. Salare e pepare moderatamente. Sfumare con mezzo bicchiere di vino rosso. Togliere dal fuoco e mettere da parte. Nella stessa padella aggiungere altro olio . Tagliare le patate a fettine sottili e versarle nella padella, salare e pepare. Portarle a cottura sempre con il coperchio (saranno "stufate"). Infine, mescolare insieme le patate e la salsiccia. Preparare un disco di pasta pizza e versare sul fondo qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro precedentemente cotta, quindi cospargervi sopra il composto di salsiccia e poi, a raggiera, triangoli di tuma. Unire un altro cucchiaio di salsa. Chiudere con un altro disco di pasta pizza e sigillare. "Sporcare" la superficie della scacciata con un cucchiaio di salsa, ben distribuito.



Infornare in forno preriscaldato a 220°.

Nessun commento: