avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

domenica 28 marzo 2010

Biscotto di primavera




Ingredienti: 1 kg di farina 00, 400 gr. di zucchero semolato, 250 gr. di burro, 4 rossi d'uovo, due bustine di vanillina, poco latte. Inoltre: 2 rossi d'uovo, due cucchiai di zucchero e poco latte per spennellare.
Procedimento: in una terrina capiente mescolare gli ingredienti secchi. Fare il burro a pezzetti molto piccoli e sbriciolarlo con le dita, fino a farlo assorbire dalla farina. Sbattere i rossi d'uovo con poco latte e aggiungerli, rimescolando con una forchetta. Unendo il latte, poco a poco, cominciare ad amalgamare gli ingredienti, dapprima con la forchetta e poi con le mani, fino a raggiungere un impasto appiccicoso ma compatto. A questo punto trasferire la pasta su un piano leggermente infarinato e formare un "salsicciotto". Tagliare la pasta in strisce grosse un dito e formare dei bastoncini da ripiegare ad anello. Pennellare la superficie dei biscotti con una miscela composta da 2 rossi d'uovo, 2 cucchiai di zucchero e poco latte ben sbattuti insieme. Mettere in frigo i biscotti per una decina di minuti. Infornare a 140° a forno preriscaldato. Se è il caso, girare le ciambelline durante la cottura. E' possibile aprire il forno ogni volta che si desidera controllare.
Quando le ciambelline sono sfornate si pennella la superficie con pochissimo latte e vi si versa sopra lo zucchero semolato, in modo da formare "i brillantini".

Per ottenere lo zucchero colorato è sufficiente aggiungere del colorante, rigorosamente in polvere, ad una dose di zucchero dentro ad un sacchettino gelo ed agitare il sacchetto.

1 commento:

tatesal ha detto...

Hello Miriam!!!
Bisküvi çok güzel görünüyor...
Benim arkadaşlarım seni izlemeye aldılar...
Sevgiler...