avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

giovedì 6 maggio 2010

Pane speciale alla frutta secca



(senza impasto e con pochissimo lievito)
LA RICETTA!
Questo pane si consuma sia con farcitura salata che dolce. Infatti idealmente si abbina a formaggi neutri spalmabili e a confetture o miele.
Ingredienti: mandorle, nocciole, uva passa, farina integrale, farina 00, zucchero, sale, lievito, acqua.
Ho usato quantità "pesate ad occhio", perchè si trattava di un esperimento (ottimamente riuscito, per fortuna) tuttavia posso darvi delle indicazioni: 2 tazze di farina integrale, mezza tazza di farina 00 + un'altra mezza tazza per "infarinare" il prodotto finale; un cucchiaino di zucchero; una manciata di sale; frutta secca a piacere; 1 gr. di lievito; acqua quanto basta.
Procedimento:
In una ciotola versare le due farine, lo zucchero e il sale e mescolare il tutto. Fare un buco al centro e inserirvi il lievito, quindi versare lentamente acqua a temperatura ambiente, sbattendo con una forchetta.
Aggiungere acqua fino ad ottenere un composto piuttosto molle (non liquido!). NON USARE LE MANI.
Coprire la ciotola con uno strofinaccio pulito e mettere in un luogo chiuso e riparato a lievitare.
Dopo 6 ore (anche più, se non si ha tempo) prelevare l'impasto e infarinarlo in modo tale da poterlo prendere con le mani. Aggiungervi la frutta secca sminuzzata grossolanamente in modo che penetri all'interno il più possibile (se restasse in superficie brucerebbe durante la cottura) e rimettere a lievitare dentro la teglia che si intenderà usare in forno. Coprire con lo strofinaccio e riporre in lievitazione per altre 12 ore almeno. Trascorso questo tempo, accendere il forno a 180° statico, ponendo all'interno una ciotolina con acqua. Infornare a forno caldo per circa 20' (dipende dalla quantità del pane e dal forno). Controllare la cottura. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente fuori dalla teglia e tagliare solo a pane freddo.


Nessun commento: