avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

venerdì 28 maggio 2010

Marmellata dietetica alle fragole

Ingredienti:1 kg. di fragole, 130 gr. di fruttosio.
Procedimento:
Lavare le fragole con il vino (si mettono dentro una ciotola, ci si versa dentro vino q.b., del tipo economico, poi si rimestano un po' e si tolgono con le mani per colarle dentro un colapasta). Mondare le fragole del picciolo.
Mettere le fragole dentro una ciotola capiente e versarci sopra il fruttosio.
Mescolare con le mani e poi strizzare le fragole con le dita. Se dovessero essere particolarmente resistenti si può ricorrere a qualche "colpetto" di frullatore (io uso quello ad immersione).
Si mette, poi, il composto dentro una pentola antiaderente senza coperchio e si fa andare a fuoco lento calcolando 30 minuti dall'ebollizione. Quando appare la schiumetta si deve schiumare puntualmente. Ogni tanto si gira con il cucchiaio di legno. Dopo la cottura, il composto può essere conservato nei vasetti. Questa marmellata è assolutamente naturale, semplice e dietetica per la presenza di pochi zuccheri (fruttosio). Non è destinata alla lunga conservazione, ma considerata la squisitezza si presta anche ad accompagnare gelati e dolci vari, per cui finisce presto .

Nessun commento: