avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

sabato 23 ottobre 2010

Scacciata ricotta e wurstel - Clicca l'immagine

Una pasta di pane semplicemente meravigliosa, dalla morbidezza unica!
Ingredienti: criscito, farina tipoO, acqua, sale, zucchero, lievito, strutto, latte.
Per la farcia: ricotta, uovo, wurstel, sale, pepe e parmigiano grattugiato.
Procedimento: sciogliere il criscito in una ciotola con abbondante acqua a temperatura ambiente e con un grammo di lievito. Aggiungere un cucchiaio di zucchero e tanta farina quanto basta per formare un un impasto piuttosto molliccio. Mettere a lievitare per tutta la notte, coperto da un panno molto umido.


L'indomani mattina, prendere l'impasto e aggiungervi un cucchiaio di strutto e mezzo bicchiere di latte (queste dosi sono per un impasto pari a circa 300 gr.) e farina quanto basta per ottenere un impasto più denso ma sempre umido. Non bisogna impastare, ma solo incorporare gli ingredienti. Rimettere a lievitare fino a dopo pranzo, poi distendere la pasta su una teglia unta, a bordi alti, e farcirla con ricotta, un uovo, wurstel, sale, pepe e parmigiano grattugiato. Richiudere i bordi della pasta sopra la torta, ma non chiuderla del tutto. Cuocere nel forno preriscaldato al massimo. Una volta cotta, si deve poggiare su un panno di cotone, ma non si deve avvolgere, per permettere al calore di disperdersi senza ammorbidire la pasta. Si consuma a temperatura ambiente.

Nessun commento: