avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

martedì 9 novembre 2010

Calzone al forno messinese. CLICCA L'IMMAGINE

Ingredienti: 500 gr. di farina OO, 70 gr. di strutto, 50 gr. di zucchero, sale q.b., 250 gr. di latte tiepido, 25 gr di lievito di birra, uovo per pennellare.
Per la farcia: prosciutto cotto a fette, provoletta a pezzi, salsa besciamella.
Per la salsa besciamella: burro e farina in parti uguali, latte a piacere(deve essere piuttosto densa), noce moscata e sale.
Procedimento per l'impasto: mescolare gli ingredienti secchi fra loro e poi aggiungere lo strutto, "spezzettandolo", sciogliere il lievito nel latte e poi unirlo alle polveri. Impastare quel tanto che basta ad amalgamare uniformemente tutto lo strutto. Mettere in una ciotola a lievitare coperto da un telo bagnato (non a contatto). Dopo un paio d'ore, riprendere l'impasto e stenderlo allo spessore di circa mezzo cm., ricavarne dei rettangoli o dei cerchi.
Preparare una farcia frullando separatamente il prosciutto e la provoletta. Fare una besciamella. Disporre su ogni ritaglio di pasta un po' di besciamella, il prosciutto e il formaggio in quantità a piacere, tenendo presente che la pasta crescerà. Sigillare i fagottini e porli a lievitare per un altro paio d'ore, direttamente sulla placca di cottura (rivestita di carta forno o unta a dovere). Disporre su ogni calzone un pezzetto di pomodoro fresco e poi spennellare con uovo sbattuto (senza passare sul pomodoro). Infornare a forno preriscaldato a 200. Attenzione alla cottura, perchè è abbastanza veloce e comunque dipende dalle dimensioni.





Meravigliosi, soffici, ripieni al punto giusto, una vera ghiottoneria!

Nessun commento: