avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

mercoledì 28 dicembre 2011

rustici fritti di pasta senza lievito

 Ingredienti: 500 gr. di farina Manitoba, 4 o 5 cucchiai di olio evo, un bicchiere scarso di acqua tiepida, sale q.b.
Procedimento: in una ciotola impastare gli ingredienti fino a creare una pasta molto morbida e appiccicosa. Coprire con un canovaccio e mettere a riposare dentro al forno spento, nel cui fondo si sarà posizionata una pentola colma di acqua bollente. Dopo un'ora, riprendere la pasta e poggiarla su un piano ben infarinato. Stenderla con il mattarello in una sfoglia molto, molto sottile. Ritagliare tutta la pasta in dischi con l'aiuto del taglia pasta e riempire ciascun disco a piacere. Io ho usato due diverse farciture: salame e formaggio; lattuga/pomodoro/acciuga e formaggio. Quindi sigillare i dischetti richiudendoli a mezzaluna e premendo la pasta con i polpastrelli. Friggere in abbondante olio di semi. E' importante che la pasta sia tirata molto sottile, per creare un effetto "bolloso".


Nessun commento: