avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

martedì 7 febbraio 2012

Torta al limone del paradiso

 Torta eccezionale, delicatissima e gustosa. Adatta per un the.
Ingredienti: 5 uova, 150 gr di farina, 150 gr di zucchero, 20 gr circa di succo di limone, scorza grattugiata di un paio di limoni, un pizzico di sale; sciroppo di limone. Per la farcitura: lemon curd di Nigella Lawson, ovvero il succo di due limoni (circa 43/45 gr.), la buccia grattugiata degli stessi, 100 gr di burro e 150 gr di zucchero, 2 uova intere più 2 tuorli d'uovo.
Procedimento: nella ciotola dello sbattitore versare la scorza grattugiata e il succo, più le uova, il sale e lo zucchero. Fare andare lo sbattitore finchè si sarà creata una schiuma densa e molto voluminosa. A questo punto, aggiungere la farina in più fasi, aiutandosi con una frusta a mano. Imburrare e infarinare uno stampo da 24 cm di diametro e infornare a 180 ventilato per esatti 30'. Preparare una crema lemon curd : grattugiare la buccia dei limoni e poi spremerli. A bagnomaria sciogliere il burro ridotto in pezzi. Aggiungere lo zucchero e attendere che sia sciolto, quindi versarvi dentro il prodotto dei limoni e mescolare. Ora unirvi le uova e sbattere con una frusta. COntinuare a mescolare, di quando in quando, per favorire la cottura omogenea del prodotto. La crema è pronta quando vela il cucchiaio. Tenere presente che la crema tenderà a solidificarsi raffreddandosi. Versare la crema in una ciotola e coprirla con un piattino, porre in frigo a freddare. Preparare uno sciroppo con acqua, succo di limone e zucchero quanto basta, sul fuoco a fiamma bassa. Con questo sciroppo bagnare il disco inferiore del pandispagna precedentemente preparato e tagliato in due. Versare la crema sul pandispagna e richiudere con l'altro disco. Ultimare con abbondante zucchero a velo. Far assestare la torta a temperatura ambiente (se non è estate).

Nessun commento: