avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

venerdì 22 novembre 2013

Crostata di mele e marmellata



Ingredienti: frolla n° 1 - 500 gr di farina doppio 0, 2 uova intere più due tuorli, mezza bustina di lievito per dolci, un cucchiaino di estratto di vaniglia, 250 gr di burro freddo, un pizzico di sale, 200 gr di zucchero a velo. Frolla n°2 - 250 gr di farina doppio 0, 2 uova, un cucchiaino di estratto di vaniglia, 100di gr di burro, un pizzico di sale 100 gr di zucchero semolato. Marmellata di albicocche 400 gr, acqua 50 gr circa, mele q.b., calvados o altro liquore una tazzina circa, 100 gr di zucchero di canna, succo di limone qb..
Procedimento: preriscaldare il forno a 180°.  Tagliare le mele a fette un po' spesse e spruzzarle con poco limone. Versare lo zucchero di canna in una padella , farlo caramellare leggermente e immergervi le mele. Spruzzare con il liquore, far evaporare e mettere a raffreddare. Impastare gli ingredienti della frolla n°1 e foderare uno stampo rettangolare (io ho usato uno stampo da 25x37). Porre in frigo. Sciogliere la marmellata con l'acqua in un pentolino, a fuoco dolce. Versare la marmellata sulla frolla tenendone da parte una tazzina circa. Disporre sopra la marmellata le fettine di mela. Porre in frigo a raffreddare. Preparare la frolla n°2. Stendere la frolla e tagliarla a strisce. Disporre le strisce sulla crostata per formare la classica griglia. Infornare statico a 180° per 40' circa (per una torta con queste dosi), ma non dovrà essere a cottura completa. Sfornare, spennellare la griglia della crostata con la marmellata rimanente e spolverizzare con zucchero di canna. Infornare nuovamente fino al raggiungimento di una colorazione ambrata. Sfornare e lasciare raffreddare perfettamente prima di togliere la torta dalla teglia. Servire fredda.

Nessun commento: