avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

giovedì 21 novembre 2013

Lemon squares, un tipico dolce inglese, semplicemente delizioso!



Per la frolla:  226 gr. di burro ammorbidito a temperatura ambiente, 60 gr di zucchero a velo, 260 gr di farina doppio 0, un pizzico di sale. Per la crema: 400 gr di zucchero semolato bianco, 4 uova, 120 gr di succo di limone, la scorza grattugiata di 4 limoni, 50 gr di farina doppio 0.
Procedimento: preriscaldare il forno statico a 180°. Imburrare e infarinare una teglia rettangolare o quadrata.
Per la frolla: versare nella planetaria il burro morbido e lo zucchero (in mancanza di planetaria si può usare comodamente uno sbattitore elettrico). Montare il burro fino a farlo diventare una crema. Aggiungere la farina (setacciata) miscelata al sale. Continuare a sbattere fino ad ottenere una pasta ben miscelata. Questa è quella che si chiama “frolla montata”, una frolla che difficilmente si può trattare con le mani, per via della sua morbidezza.  Prelevare, quindi, la frolla con l’aiuto di una spatola e versarla sulla teglia, schiacciando bene per livellarla. Questa sarà la base dei nostri lemon squares. Infornare e cuocere a 180° per circa  30’ o comunque fino a che il colorito non diventa dorato. Nel frattempo, preparare la crema: versare nella planetaria le uova con lo zucchero e montare fino a renderli spumosi. Aggiungere il succo di limone e continuare a montare, infine unire la farina setacciata e mescolata alla scorza di limone. Continuare a sbattere finchè non risulti ben liscia.

 Sfornare la base di frolla, versarci sopra la crema e infornare nuovamente a 180° per altri 25’ o comunque finchè la crema non appaia ben dorata. Sfornare e lasciare raffreddare perfettamente. La frolla è molto fragile da calda, quindi sconsiglio di toccare il dolce. Una volta freddo si può tagliare a quadrotti e posizionare su un piatto da portata. Servire spolverizzato con zucchero a velo. Si gusta da freddo. Si conserva in frigorifero per circa 3 giorni. Molto gradito a chi ama il gusto agro del limone. Perfetto da servire con il thé, sconsigliato con il caffè.

1 commento:

Mariabianca ha detto...

Lo farò appena possibile.....buonissimo,complimenti.