avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

giovedì 17 aprile 2014

Colombine di marzapane e pastine di mandorle siciliane

 Ricetta: 500 gr di farina di mandorle, 170 gr di albume, 400 gr di zucchero a velo, un cucchiaio di rum, un cucchiaio di estratto vaniglia home made (oppure qualche goccia di estratto o una bustina di vanillina), 25 gr di miele (acacia o millefiori), una fialetta di aroma mandorla (oppure qualche goccia di estratto di mandorla amara). Impastare e porre in frigo un'oretta. Procedimento per fare la colombine: spolverate di zucchero a velo il piano di lavoro e con l'impasto fate un grosso filone. Dal filone staccate due parti uguali per ogni colombina. Con ogni parte fare due bastoncini. Un bastoncino lo ripiegate a ferro di cavallo (saranno le ali) e l'altro lo pressate all'altezza della testa e della coda. Appiattite un po' la coda per allargarla. Non c'è bisogno di manipolare troppo. Poggiate un pezzo sull'altro e riponete sulla teglia che userete per infornare, già foderata di carta forno. Ponete in frigo per diverse ore. Minimo 3 ore. Infornate a forno preriscaldato a 180° tenendo costantemente d'occhio. Non vi do un tempo. Quando sono colorite le tirate fuori. Non le toccate, altrimenti si spezzano. Spolverate di velo quando sono fredde. Buona Pasqua

Con lo stesso impasto si possono realizzare le pastine di mandorla siciliane, basta riempire una sacca da pasticciere con beccuccio a punte larghe e formare uno o due giri di pasta. Stazionare minimo tre ore  in frigorifero prima di infornare.







2 commenti:

Mariabianca ha detto...

Le tue colombine sono davvero carine,brava Miriam,un abbraccio.

Miriam Guidaldi ha detto...

Grazie, Mariabianca :-)