avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

martedì 15 aprile 2014

Riattivare il lievito madre congelato

Questo bel pezzettino di lievito (100 gr) ieri sera era una massa informe congelata. Ho voluto postarlo per darvi la dimostrazione che niente è perduto se avete il vostro bel pezzettino di lievito congelato. Da riesumare ogni volta che il lievito cade in disgrazia. Nel mio caso, il mio lievito era diventato troppo acido e dopo il bagnetto era diventato acidissimo. Allora ho fatto due cose: ho preso il cuore del mio lievito acido e l'ho rinfrescato con l'aggiunta di un cucchiaino di miele e dopo l'ho messo in frigo (saprò al primo utilizzo se è ancora acido). Secondariamente, poiché non si sa mai, ieri sera ho preso il mio lievito congelato e l'ho sceso in frigo. Stamane era scongelato, e allora l'ho messo a temperatura ambiente. Dopo ho iniziato dei rinfreschi a distanza di 4h. Al terzo rinfresco era pronto. Ora l'ho rinfrescato di nuovo e messo in frigo, fra qualche giorno, quando avrà preso più forza, taglierò la metà da congelare di nuovo. E' un ottimo lievito, dal buon gusto (io lo assaggio sempre). Quando congelate il lievito, abbiate cura di rinnovarlo dopo qualche mese, perchè si sa che anche gli alimenti congelati deperiscono.

Nessun commento: