avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

domenica 15 aprile 2012

rotolo crema alla fragola e panna


Ingredienti: pan di spagna, panna, succo d'arancia, zucchero, fragole, crema pasticciera alla fragola, gocce di cioccolato. Per la crema pasticciera alla fragola: 300 gr di fragole, 180 gr di zucchero, 4 tuorli d'uovo, 500 gr di latte intero fresco, 70 gr di amido di mais. Procedimento per la crema: frullare le fragole e porle in un tegame insieme a 150 gr di zucchero. Portarle a bollore e far bollire finchè non si riducono della metà, mescolando, ogni tanto. Porre sul fornello il pentolino con il latte e riscaldarlo fino ad un punto prima del bollore. Sbattere i tuorli con il restante zucchero, poi unirvi l'amido e scioglierlo con i 3/4 del latte caldo. Aggiungere lo sciroppo di fragole e rimettere tutto dentro alla rimanente parte di latte caldo, su fuoco al minimo. Cuocere mescolando di continuo. Quando la crema è pronta, versala dentro una larga teglia e porla in frigo a raffreddare.
Preparare un pan di spagna in una teglia grande, in modo da formare un "foglio". QUando è cotto, sfornarlo, staccargli la carta forno da cottura, porvi sopra un altro foglio di carta forno e arrotolarlo da questo lato (sarà il lato che in cottura stava sopra). Poi, avvolgerlo in un panno da cucina pulito e metterlo da parte a raffreddare. Preparare uno sciroppo con zucchero e succo d'arancia, da scaldare sul fuoco affinchè lo zucchero si sciolga bene (quantità a piacere). Con questo sciroppo bagnare il rotolo ormai freddo e "srotolato". Guarnire il rotolo con la crema, poi fare uno strato di fragole a pezzetti e gocce di cioccolato. Riarrotolare il tutto e rimetterlo dentro la carta forno, chiudendo a caramella. Porre in frigo per un paio d'ore. Per finire il dolce, montare la panna con lo zucchero e spalmarla sul rotolo, guarnendo con fette di fragole. Riporre in frigo fino al momento di servire.

Nessun commento: