avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

venerdì 18 maggio 2012

Nidi di rondine alla siciliana



Ingredienti: spaghetti, salsa di pomodoro, melanzane, parmigiano, mozzarella, basilico, olio d'oliva.
Procedimento: tagliare le melanzane per il verso della lunghezza e friggerle in modo da ottenere delle fette regolari. Colarle dall'olio di frittura e metterle da parte. Preparare una salsa di pomodoro fresco e cuocere gli spaghetti al dente. Scolare completamente gli spaghetti e condirli con abbondante parmigiano, poi  mescolarli alla salsa di pomodoro. In una teglia capiente disporre le fette di melanzana e versare al centro di ogni fetta una forchettata di spaghetti da ripiegare a metà, di modo che gli spaghetti risultino impacchettati dentro alla melanzana. Chiudere la fetta di melanzana. Porre sopra il nido, così composto, una cucchiaiata di sugo, una fetta di mozzarella e una foglia di basilico. Infornare a grill per una decina di minuti.

2 commenti:

Mariabianca ha detto...

I tuoi nidi di rondine sono buonissimi (li conosco anch'io).
Per il miele ti posso dire che qualunque miele va bene.
Un abbraccio.

Mariabianca ha detto...

La frolla all'acqua è perfetta per fare biscottini,vengono belli croccanti.
Se la provi fammi sapere.
Buona domenica.