avviso ai visitatori

INVECE DI RUBARE LE MIE FOTO, FATENE DELLE VOSTRE. LADRI!

CONTINUA LA RAZZÌA DELLE MIE FOTO. SIETE INCIVILI E LADRI. BELLA FORZA CAMPARE SUL LAVORO DEGLI ALTRI.

italian cooking

martedì 19 giugno 2012

Pan de guaguas, ecuador


 Ingredienti: 700 gr di farina doppio O, 15 gr. di lievito di birra, 140 gr di zucchero, una presa di sale, 3 uova, 100 gr di burro morbido, 250 gr di latte tiepido. Uovo sbattuto con zucchero per finire. Glassa di zucchero per decorare.
Procedimento: mescolare tutti gli ingredienti secchi. Sciogliere il lievito nella metà latte previsto. Aggiungere le uova agli ingredienti secchi, poi il latte e cominciare a mescolare. Trasferire in un'impastatrice e far mescolare con l'accessorio a gancio. Aggiungere un po' alla volta il burro e il latte rimanente (che potrebbe anche non servire tutto). Far lavorare l'impasto per una decina di minuti. Se l'impasto risulta troppo morbido, aggiungere qualche cucchiaio di farina. Far lavorare la macchina fino ad incordare l'impasto. Al termine, coprire con un panno umido la ciotola e mettere a lievitare in un luogo riparato per un paio d'ore. Trascorso questo tempo, formare i corpi dei guaguas (bambini di pane) creando delle palline per la testa e degli ovali per il corpo (fare delle trecce). Far lievitare per un altro paio d'ore. Spennellare la superficie con uovo sbattuto con zucchero. Inserire dei chicchi di uva passa per formare gli occhi. Infornare in forno preriscaldato a 180° ventilato, avendo cura di diminuire a 170° la temperatura dopo i primi 5 minuti . La cottura dovrebbe completarsi intorno ai 25'. Decorare con glassa di zucchero.

2 commenti:

Letizia Berrettoni ha detto...

ciao, complimenti per la ricetta, penso proprio che la proverò.... ora sono tra i tuoi lettori, se ti va di ricambiare anch'io ho un blog, DOLCIZIA, se ti va passa a vedere....
a presto lety

Miriam Guidaldi ha detto...

Ciao, Letizia. Certamente ricambio la visita :-)